Obblighi formativi

Obblighi formativi

La formazione si divide in due aree:

–   Formazione di area trasversale:

è organizzata gratuitamente da Agenzia del Lavoro ed erogata da Centrofor, finanziata dal Fondo Sociale Europeo con un buono formativo rilasciato da Agenzia del Lavoro a favore dell’apprendista. L’azienda riceverà comunicazione dall’Agenzia del Lavoro che ha 30 giorni di tempo dalla data di assunzione per affidare l’incarico all’ente che si occuperà della formazione.

Durata:

a) 120 ore per la durata del contratto se l’apprendista è privo di titolo di studio, ha la licenza elementare o media;

b) 80 ore per la durata del contratto se l’apprendista ha un diploma o qualifica professionale;

c) 40 ore per la durata del contratto se l’apprendista ha una laurea o titolo equivalente;

 

Saranno ulteriormente detratti dal monte ore tutti i corsi di area trasversale svolti a partire dal 14/09/2011 con contratti di apprendistato precedenti e validati da Agenzia del Lavoro di Trento.

Il SERVIZIO ORIENTAMENTO di Centrofor assisterà l’impresa e l’apprendista nella scelta dei moduli da inserire nel PFI tra quelli del Catalogo corsi area trasversale (offerta pubblica provinciale)

 

–   Formazione professionalizzante:

è organizzata dall’azienda internamente o presso enti esterni.

Durata: viene stabilita dal CCNL di riferimento.

La responsabilità della formazione professionale è totalmente in capo al datore di lavoro il quale può svolgerla internamente o affidarla ad altri enti di formazione. Essa va registrata sull’Agenda del percorso formativo scaricabile dal sito web di Centrofor (modello pubblicato da Agenzia del Lavoro di Trento).